Gli ami per surf casting quale misure modelli utilizzare col mare mosso.

Spesso la scelta degli ami per la pesca a surf casting ricadono sui classici aberdeen ma non sempre assicurano lo strike. I classici ami aberdeen spesso sono realizzati con struttura sottile e poco resistente e curva poco ambia non ideali per inneschi voluminosi. Per ridurre al minimo le possibilità di slamate o attacchi a vuoto è importante bilanciare la dimensione degli ami, con il tipo di esca e con la potenziale preda.

Misura e modello amo per innescare striscia di seppia o calamaro per insidiare spigola, orata e sarago.

La striscia di seppie o calamaro sono una delle esce maggiormente utilizzate nel surf casting in condizioni estreme per la loro resistenza in acqua. Sono ottimi per la pesca dei saraghi con pater noster ami del 4-6 di tipo beck su cui innescare strisce di circa 3-5 cm a fisarmonica. In alternativa, è possibile innescare le strisce di seppia e calamari lunghe circa 7-10cm sempre su ami di tipo  beck di misura 2-1/0 alla ricerca di orate. E’ consigliato un amo sempre di tipo BECK, di misura compresa tra 1/0 e 3/0 per l innesco di seppioline intere per insidiare le spigole.

L’utilizzo di bait clip è quasi indispensabile per guadagnare qualche metro ed  evitare di rovinare l’esca durante la fase di lancio.

Misura e modello amo per innescare filetti di sarda e cefalo per insidiare spigola e pesci serra.

La spigola come il pesce serra sono predatori insidiabili con lo short rovesciato. Gli ami per insidiare spigole e pesci serra sono uguali per tipo e si differenziano solo per il volume dell’esca utilizzata. Gli ami di tipo Beck della misura 2/0 – 4/0 sono ideali per innescare filetti di sarde e cefali.

Per riassumere la scelta della misura e modello degli ami per il surf casting.

Come si evince da quello appena detto parlare della misura di ami in senso assoluto è un errore che molti pescatori compiono. La scelta va ponderata tenendo presente le dimensioni dell’esche utilizzata e dalle possibili prede. Per questo si possono prendere in considerazione due macro scenari dividendo la ricerca di predatori e grufolatori.

Misura e modelli degli ami destinati alla pesca di spigole e pesci serra a surf casting.

Esca grossa ed amo importante è la regola assoluta. Anche se tempo fa si è creduto di dover nascondere completamente l amo nell’esca si può incorrere nel caso in cui la preda della vita potrebbe aggredire la nostra esca ed eludere l’amo stesso se di misura ridotta. Nel caso cerchiamo grandi pesci sicuramente andiamo ad utilizzare esche voluminose come strisce di cefalopodi, filetti di sarda e cefalo, o bibi da coffa ed è indispensabile che l’amo sia molto grande, anche a costo che sia visibile. Utilizzando ami generosi di tipo beck della dimensione 2/0 – 5/0 è assicurano lo strike con modelli tipo Bad Bass 327Gamakatsu 7535N.

Misura e modelli degli ami destinati alla pesca di saraghi ed orate a surf casting.

Sicuramente se si insidiano saraghi ed orate nella risacca o poco più a largo utilizzando terminali a due ami tipo pater-noster un amo del 2 o del 4 risulta l’ideale. Con pesci dall’apparato boccale più piccolo rispetto ai predatori anche i volumi delle esche come gli ami si riducono. Tra i modelli in questi casi possiamo utilizzare i  Nuclear MR21TRACK LINE M50.