Caimano o kaimano esca ideale per la pesca delle trote in gara.

Il caimano o kaimano utilizzato per la pesca alle trote è la fase larvale del coleottero  del nome scientifico “Zophobas morio”. Questa particolare famiglia di coleotteri insieme ad altre sono allevate come cibo per  rettili e anfibi. In particolare il cosiddetto kaimano è un coleottero di colore nero proveniente dall’America centrale. Come esca per le trote il caimano o kaimano è utilizzato durante due stadi della vita della dell’insetto.

  • Del caimano o kaimano è utilizzata la corazza per irrobustire e allungare la vita dell’innesco. Utilizzando la corazza è possibile pescare anche diverse trote senza rinnovare l’innesco per questo è utilizzato durante le gare di pesca alla trota.
  • Mentre la corazza del caimano è utilizzata per dare consistenza all’innesco facendola scivolare sul filo, sull’amo è possibile innescare una camola del miele o caimano bianco. Il caimano bianco è una particolare fase della crescita del caimano che durante la muta si libera della corazza e si presenta completamente bianco.

Dove acquistare il caimano o kaimano bianco.

Caimano o kaimanoIl caimano può essere acquistato nei negozi di pesca o nei negozi di animali che lo vendono il primo come esca il secondo come cibo per rettili. In alternativa all’acquisto può essere facilmente allevato anche se richiede un’attenzione quotidiana.

Come accennato in precedenza i caimani bianchi sono i comuni caimani che hanno appena fatto la muta, per un’ora dopo la muta i caimani si presentano bianchi e morbidi ideali per l’innesco. Se il nostro negozio di fiducia non riesce a fornirci i caimani bianchi prima di una gara possiamo facilmente reperirli allevandoli o acquistandone in quantità quelli normali.

Come ottenere i caimani bianchi o kaimani bianchi dai caimani neri.

Tenendo presente il lungo ciclo di vita dei caimani che dura quasi un anno, con una durate di diversi mesi nella fase di larva. Facilmente si possono ottenere circa 40 50 caimani bianchi prima di una gara. Acquistando 1 kg di caimani neri si comprano da 1600 a 2000 caimani neri che fanno la muta ogni 15-20 giorni non tutti contemporaneamente quindi:

  1. Statisticamente nel caso peggiore 1600 larve mutano ogni 20 giorni 1600/20 circa 80 larve al giorno.
  2. 80 larve al giorno in 24 ore significano che mutano almeno 3 larve ogni ora e rimangono bianche per circa un’ora.
  3. Andando a ricercare tra le larve quelle bianche nei tre giorni precedenti alla gara 5 volte al giorno si trovano 3x3x5 sono circa 45 larve.

La Conservazione dei caimani bianchi o kaimani bianchi.

Sicuramente la fase più importante e la conservazione dei caimani bianchi, per far modo che non si corazzino di nuovo cambiando colore. Per far ciò bisogna fermare la muta per poter conservare 3-4 giorni i caimani bianchi e morbidi.

Bisogna riporre le larve raccolte in un contenitore pulito che può essere chiuso ermeticamente. Una volta raccolti tutti quelli che hanno appena eseguito la muta bisogna riempire il contenitore con

Pressini per tenere i caimani sotto l'acqua
Pressini per tenere i caimani sotto l’acqua

acqua. Le larve affogano e la morte istantanea e senza traumi le mantiene per 3/4 giorni intatte. Bisogna fare molta attenzione che le larve siano ben coperte dall’acqua utilizzando magari dei pressini che tengono i caimani sotto l’acqua.

Importante per conservare i caimani bianchi utilizzare acqua minerale, non quella del rubinetto che contiene cloro che può disturbare le trote. Alcuni pescatori utilizzano acqua gassata e li ripongono in frigo.

Una volta che l’allevamento è partito sarà opportuna dedicare qualche minuti ogni giorno ai nostri animaletti. Dedicando questo tempo all’igiene sostituenti le verdure ed eliminando animaletti morti pena virus e malattie che stermineranno in poco tempo tutto il nostro allevamento.