Come e dove pescare il pesce tigre

Come e dove pescare il pesce tigre Hydrocynus Golia.

Prima di parlare di come e dove pescare il pesce tigre e bene conoscerlo. Il pesce tigre Il pesce tigre vive nel sistema del fiume Congo in Africa. Ha denti poderosi ed affilatissimi ed è considerato l’equivalente africano del piranha sudamericano. Il pesce tigre ha 32 denti affilati come rasoi e riesce a strappare anche attraverso il filo di acciaio delle lenze.
Nella classifica dalla rivista “In Fisherman”è tra i 10 pesci d’acqua dolce più difficilmente catturabili del nostro pianeta.

Il suo nome scientifico è “Hydrocynus Golia” e può misurare fino a 2 metri di lunghezza e pesare fino a 50 kg.  Ciò che rende il pesce tigre ancora più leggendario in Africa, a parte il suo aspetto, è il fatto che si tratta di un cacciatore aggressivo. Hanno corpi muscolosi e costruiti per la velocità. Sono predatori aggressivi e è dotato di un sacco pieno di gas nel suo corpo che è utilizzato come un ricevitore audio. Questo trasmette le vibrazioni dall’acqua, consentendo di individuare tutti gli animali nelle vicinanze ed attivarsi di conseguenza. Gli adulti tendono a spostarsi in piccoli gruppi di quattro o cinque e sono in grado di attaccare perfino cani randagi che si avvicinano troppo al bordo del fiume, quindi prede grandi come loro.

Dove pescare il pesce tigre partendo dall’Italia.

Sicuramente se si vuole pescare un pesce tigre bisogna acquistare un biglietto per il Brasile.  Il Brasile è un paese enorme dove negli ultimi anni la pesca sportiva ha iniziato a diffondersi maggiormente. La crescita dell’interesse per la pesca sportiva inizia ad attirare turisti da tutto il mondo affascinati dalle incredibili ricchezze ittiche dei suoi fiumi.

In Amazzonia sono possibili 3 programmi di pesca: il primo consiste nell’appoggiarsi ad un lodge, raggiungibile tramite idrovolante;  il secondo prevede l’utilizzo di una piccola nave da crociera, con annessi barchini da pesca, che parte da Manaus e risale o discende il fiume fino a raggiungere la zona desiderata; il terzo ed ultimo si avvale sempre della piccola nave e prevede la sua partenza due giorni prima del nostro arrivo in modo che possa raggiungere i posti più lontani ed incontaminati.

Quando è il periodo migliore per pescare il pesce tigre.

Sicuramente il clima come in molte pesce condizionano la pesca del pesce tigre. In breve si può affermare comunque che il tutto sta nell’altezza dell’acqua. Bisogna cercare di arrivare in Amazzonia nel momento in cui il livello delle acque è il più basso possibile. Semplicemente il concetto è meno acqua c’è, più il pesce lo troveremo concentrato e più facile sarà la sua cattura.

Come pescare il  tigerfish  con quali tecniche si pesca.

Il salmone è pescato prevalentemente a spinning e mosca.