Come Innescare il granchio vivo per l orata

Come Innescare il granchio vivo per l orata.


Come Innescare il granchio vivo per l orata, non è insolito sentire questa domanda nei negozi di pesca. Il granchio insieme alla cozza e anellidi fa parte della dieta dell’orata, presente lungo  tutte le nostre coste spesso e da preferire come esca selettiva per le orate rispetto alla cozza presente solo in alcune zone.

Esistono diversi modi per innescare il granchio vivo utilizzando un solo amo oppure due o tre. Il numero di ami come la dimensione dipende direttamente dalle dimensioni del granchio che si vuole innescare.

innesco del granchio vivo con un amo

Innescare Il granchio vivo con un amo.

Si innesca il granchio con un solo amo in due occasioni. Si utilizza nel caso il granchio è molto piccolo  oppure vogliamo usare un amo di dimensioni generose. Per Innescare il granchio vivo si utilizza finale del 0,25 0,30. In fluorocarbon e un amo di tipo Aberdeen di dimensioni generose. Semplicemente basta bloccare in granchio nella curva dell’amo con qualche giro di filo elastico. Bisogna fare molta attenzione a non bloccare o rompere le zampe del granchio.

innesco del granchio vivo con due ami
innesco del granchio vivo con due ami

Innescare Il granchio vivo con due ami. 

Si innesca il granchio vivo con due ami quando il granchio è di notevole dimensioni oppure le prede presenti non sono di grosse dimensione. Per innescare il granchio vivo con due ami si utilizza un terminale del 0,22 0,30. In fluorocarbon a forcella dove gli ami vengono bloccati alle estremità superiori. In fine con qualche giro di filo elastico o con gli elastici facendo attenzione a non bloccare o rompere le zampe del granchio.

Innesco dei granchi vivi con tre ami.

Si innesca il granchio vivo con tre ami quando si vuole forzare il lancio sempre senza esagerare vista la delicatezza dell’esca.L’innesco a tre ami è molto simile a quello a due ami. Alla forcella a due ami si aggiunge un terzo amo che fa da traino sfasato di pochi centimetri in meno. Questo va ad infilzare il guscio del granchio sopra la bocca tra le chele mentre i restanti due ami vanno bloccati con qualche giro di filo elastico come per l’innesco a due ami.