come pescare le ombrine

Come pescare le ombrine esche hot spot consigli e terminali montature finali e travi.


Non è facile rispondere alla domanda come pescare le ombrine, infatti questo pesce spesso e per molti è una cattura occasionale. L ‘ombrina è un pesce  che fino a due etti, si trova in branchi ben  numerosi a pochi metri dalla risacca in molte delle nostre spiagge.

come pescare le ombrine periodo migliore per la pesca delle ombrine.

Sicuramente il periodo migliore per pescare l’ombrina va da inizio primavera fino a fine estate.

come pescare le ombrine dove e hot spot per pescare le ombrine.

 Le spiagge della Toscana e del Lazio sono sicuramente gli arenicoli da frequentare per poter pescare l’ombrina. Infatti in alcune giornate le ombrine anche se di piccola taglia abboccano non occasionalmente ma più numerose delle mormore. Purtroppo sulle stesse spiagge dove si affollano le piccolette, un’ombrina da un chilo diventa una vera e propria rarità. Lungo le coste della Corsica al contrario si possono catturare grosse ombrine dove sono prede piuttosto comuni, mentre le piccole sono poco frequenti. Vive esclusivamente sulla sabbia, prevalentemente nel sotto costa, dove si nutre grufolando sul fondo.

Per quanto sia impensabile dedicarle una battuta di pesca specifica alle ombrine sicuramente frequentando le zone giuste si ha qualche possibilità. Gli hot spot dove poter pescare l’ombrina sono  le zone vicino alle foci dei fiumi, o anche su spiaggia aperta nelle buche più profonde. Se si pesca vicino le foci  è preferibile rimanere all’esterno della zona di rimescolamento delle acque.

Le ombrine piccole di solito stanno volentieri vicino a riva, si prendono anche con lanci di pochi metri. Le più grandi invece preferiscono l’acqua un po’ più profonda se il mare è calmo.

come pescare le ombrine le esche migliori per pescare le ombrine.

Sicuramente l’esca migliore per le ombrine sono i bibi, buona parte delle catture si ha proprio con questa esca. In alternativa al bibi per pescare l’ombrina si può utilizzare l’americano o piccoli filetti di sardina e bottacciolo . Le piccole spesso abboccano all’arenicola.

come pescare le ombrine terminali montature finali e travi per la pesca delle ombrine.

Le ombrine abboccano più spesso sui terminali lunghi che su quelli corti o medi. Per questo è ideale utilizzare il long arm o un pater noster a due ami, In entrambe i casi è consigliato utilizzare terminali lunghi circa due metri. Il diametro dei terminali travi finali e montature per la pesca delle ombrine sono da scegliere in base alle condizioni meteo marine. Inoltre discutere molto sui diametri quando comunque rimane una preda occasionale mentre si pesca alla spigola e all’orata che sono più possenti.