Come pescare lo storione col formaggino.

Molti pescatori d’acqua dolce conoscono come pescare lo storione col formaggino, questo particolare formaggio è utilizzato da molto tempo proprio per pescare lo storione. Molti pescatori ritengono che il formaggino tigre sia il migliore per consistenza, gusto, odore e colore che lo rendono molto attrattivo per lo storione. Tigre è un marchio storico nel mercato dei formaggini e utilizza solo formaggi Svizzeri per i propri prodotto. Nonostante dal 2013 ha revisionato la linea, con nuovi formati, confezioni e cambiamenti anche nella formula rimane uno dei migliori per la pesca allo storione.

Il Gruppo Emmi produttrice del formaggino tigre ha cambiato formula e formato anche della versione classica del formaggino utilizzato per la pesca. Dal 2013 la confezione che prima era composta da 12 spicchi per un totale di  200 grammi è passata a 6 spicchi per un peso di 140 grammi. Questo per la pesca poco interessa ma il cambiamento degli ingredienti ha reso i formaggini meno resistenti all’innesco. Nella nuova versione è diminuita la percentuale di formaggio. La vecchia versione conteneva il 71% di Emmentaler Svizzero, adesso la percentuale è solo del 20% mentre la restante quota del 33% è ottenuta da altro formaggio svizzero.

Questa rivisitazione legata al cambiamento dei gusti dei consumatore, ma che di fatto ha tolto la specificità e la caratteristica del formaggino lo ha anche reso meno interessante per la pesca allo storione. Nonostante ciò molti pescatori continuano ad utilizzarlo con successo, mentre altri aggiungono componenti addizionali per migliorarlo. Il cambiamento oltre a renderlo meno attrattivo ha reso il formaggino meno resistente al lancio ma con facili passaggi si può sopperire a questi cambiamenti.

Come preparare il formaggino per la pesca e cosa addizionare o aggiungere alla ricetta.

Per aumentare la resistenza sull’amo bisogna semplicemente eliminare l’acqua all’interno del formaggino e aggiungere qualcosa che leghi come il ferro nel calcestruzzo. Sicuramente se si aggiunge qualcosa che aumenta anche il potere attrattivo ancora meglio.

Come pescare lo storione col formagginoPer eliminare l’acqua nel formaggino basca far sciogliere il formaggino in un pentolino a bagno maria. Si deve aggiungere una noce di burro per una confezione di formaggino cioè circa 150 gr si lascia addensare per circa 3-5 minuti. Aggiungendo a questo punto pezzetti di alici o sarde sottolio o in alternativa fresche e lasciandolo cuocere per altri 3-5 minuti. Se non abbiamo necessità di un innesco molto resistente al lancio, possiamo utilizzare al posto delle alici o sarde della pasta di acciuga.

Bisogna preparare una forma stampo dove lasciar raffreddare il formaggino. Si possono utilizzare degli stampi in silicone, o rivestire una scatola con della carta forno per poi rimuoverla facilmente. La forma ottenuta bisogna lasciarla riposare per circa un’ora. Dopo averla estratta dalla forma si avvolge nella carta assorbente e si conserva in frigo per qualche giorno o in congelatore anche per qualche mese.