Cosa si pesca a Marzo in acque interne.

Cosa si pesca a marzo in acque interne???? In questo mese salvo restrizioni la pesca alla trota è aperta in tutta italia….. In molti si dedicano a questa tecnica.

Brevemente come pescare le trote in torrente a marzo.

Utilizzando sicuramente canne teleregolabili muniti di mulinelli 1500-2500 imbobbinati con 0.18-0.22 ci permettono di calare ne nostre esche direttamente nelle buche. L’esca il lombrico viene portato sul fondo da una coroncina di palline di piombo o un singolo piombo sferico di 5-10 gr.  Sono da preferire i tratti dove il torrente si allarga formando diverse buche dove le trote si appostano e si hanno maggiori opportunità di effettuare catture.

In breve cosa si pesca a marzo a passata.

A marzo con l arrivo della primavera i piccoli fiumi sopratutto con acqua bassa iniziano a riscaldarsi e aumenta la possibilità di catture. Si utilizzano canne bolognesi con mulinelli 2000-3000 imbobbinati con 0,14-0,18 e finali 0,08-0,12 innescati con bigattino e amo del 18-20. La pasturazione ideale è a base di bigattino e sfarinati per la cattura di cavedani, barbi e savette. Le zone del da battere sono quelle dove il fiume si presenta con acque basse e non troppo profonde.

Brevemente cosa si pesca a marzo a feeder in acque interne.

A marzo nonostante la pigrizia ancora di carassi, tinche e carpe si iniziano ad avere le prime abboccate nei fondali più profondi. Si utilizzano canne da fondo leggero o da feeder e mulinelli 2500-4000 imbobbinati con 0,16-0.20 e finali da un metro del diametro del 0.10-0.14 con ami dal 16-18.  Semplicemente si utilizza una montatura col finale legato a 10-20 cm sopra il pasturatore. Si innesca uno o due bigattini mentre la pasture deve essere a base di sfarinati alle quale si possono aggiungere i bigattini. Il pasturatore deve avere i buchi ideali per il rilascio della giusta quantità di pastura.

In breve spinning alle trote in laghetto a Marzo.

In questo periodo i laghetti sportivi a pagamento iniziano ad essere meno affollati e ancora regalano delle catture. Come tetto per il mese di febbraio la presenza di altre lenze in acqua possono limitare l azione di pesca a spinning. Un’altra motivazione per scegliere una giornata tranquilla sono gli spostamenti alla ricerca del branco di trote attive che si spostano vicino la superficie. Bisogna essere muniti di tre tipi di artificiali cucchiaini rotanti, cucchiaini ondulanti e minnow.

  • I cucchiaini rotanti di colore fosforescente ideali sono da 5-10 Gr.
  • Gli ondulanti sempre di colore fosforescente ideali pesano un pò meno da 4-7 Gr.
  • I minnow possono essere galleggianti o affondanti lunghi non oltre 9 cm.

Sicuramente tutte le altre tecniche dall’inglese, tremarella, bombarda e vetrino sono valide.