I migliori smartphone rugged resistenti ad acqua urti polvere  ideali per i pescatori.

Sicuramente per le persone sbadate e per i pescatori la scelta migliore è decidere di comprare uno dei migliori smartphone rugged resistenti ad acqua urti polvere. Anche se questo non è un sito che tratta di tecnologia vogliamo raccogliere in una classifica i migliori smartphone rugged ideali per i pescatori. Questi smartphone telefonini sono resistenti ad urti cadute acqua e polvere per questo sono ideali per i pescatori sportivi e non solo. I smartphone rugged proprio per le loro caratteristiche sicuramente sono regali apprezzati non solo dai pescatori ma anche a chi lavora nell’edilizia forze dell’ordine pompieri ecc.

Accorgimenti per non perdere e rovinare uno smartphone rugged.

Anche se possediamo uno smartphone rugged resistente a urti polvere e acqua non è consigliabile testarlo ma trattarlo come un comune smartphone. Per evitare che una caduta accidentale in acqua da un molo barca dove l’acqua è molto profonda ci faccia perdere il nostro amato smartphone rugged e bene legarlo con una galleggiante che riesce a tenerlo in superficie.

I smartphone rugged resistenti sotto i 200 euro.

Cubot Quest

Per chi ha un budget limitato Cubot Quest è davvero una scelta interessante. Rilasciato da pochissimo, è uno degli smartphone rugged più sottili che si possa trovare sul mercato dalle adeguate prestazioni a un costo di circa 120 euro.

Caterpillar S41

Caterpillare S41 è il successore di S40 e si posiziona per Cat Phone sulla fascia media del mercato al di sotto delle 200 euro. E’ uscito nel 2017 ed il suo prezzo ha già avuto modo di scendere, diventando davvero interessante. Come il più recente CAT S60 è aggiornato alla versione di Android 7.0 Nougat, mentre il display ha Gorilla Glass 5. La batteria da 4.000 mAh è sicuramente un’altro punto forte di questo smartphone con la lunga durata sia in conversazione di 30 ore e 38 giorni in standby. Il display e da 4,7” HD 720 IPS, tecnologia di rilevamento delle dita bagnate o con guanti.

Blackview BV6800 Pro

La Blackview ha modernizzato il riuscitissimo Blackview BV6000  sostituendolo con un modello altrettando valido, più al passo con i tempi e con software aggiornato col Blackview B6800 Pro. Potendo contare sulla certificazione IP68, la più stringente IP69K e sullo standard militare MIL-STD-810G, resiste ad immersioni in acqua fino a 1,8 metri di profondità per due ore e a cadute fino a 3 metri d’altezza. Inoltre sensibile a corrosione e può resistetere a shock termici e di pressione. Questo smartphone è dotato di CPU: MediaTek MT6750T octa-core 1.5GHz, GPU: ARM Mali-T860MP2, 4GB di ram, schermo da 5,7 pollici e risoluzione da 2160 x 1080.

I migliori smartphone rugged resistenti da 200 a 300 euro

Ulefone Armor 6E

Questa versione è l’evoluzione del Armor 6, di fine 2018, porta con sé tutti i pregi del modello precedente con gli aggiornati svolti nel 2019 con un software ed hardware molto valido. Il prezzo è contenuto per le caratteristiche tecniche di questo smartphone rugged. Sicuramente possiede tutte le caratteristiche per battere il record di vendite del predecessore, modello. Armor 6E è uno smartphone super resistente, caratterizzato da un’ottima batteria ed uno schermo Gorilla Glass 5 con risoluzione di 1080 x 2246 pixel.

Samsung XCover 4s

Un telefono di fascia media per prezzo prodotto da Samsung. Sicuramente una tra le scelte migliore per chi cerca praticità d’uso e resistenza ad un buon prezzo e dal marchio che è sinonimo di garanzia. Un telefono uscito nel 2019, come successore del Galaxy Xcover 4, con un sistema operativo android aggiornato a Nougat 9.0 molto compatto e leggero.

I smartphone rugged resistenti sopra i 300 euro

Caterpillar S60

Sicuramente una delle caratteristiche più interessante di questo smartphone è la presenza di una fotocamera termica. Questo smartphone di fascia medio-alta e realizzato con ottimi materiali che lo rendono indistruttibile. In vendita dallo scorso anno,  il prezzo di vendita si è abbassato rendendolo molto interessante. Soprattutto per chi ha bisogno dei suoi speciali sensori termici che possono essere utilizzate per conoscere le dispersioni termiche delle nostre abitazioni.

Come proteggere il proprio Smartphone dall acqua sole sabbia.

Sicuramente in molti non vogliono sostituire il proprio smartphone ma semplicemente proteggerlo dalle intemperie, cadute, acqua e umidità per questo è possibile leggere questa semplice guida.