Lago artificiale di Cogliandrino

Lago artificiale di Cogliandrino

Lago artificiale di Cogliandrino .

Il Lago artificiale di Cogliandrino  è un invaso artificiale posto nell’alta valle del Sinni nella provincia di Potenza, alla confluenza del torrente Cogliandrino nel fiume Sinni. Conosciuta anche come diga di Masseria Nicodemo, La diga meglio nota come Invaso o lago del Cogliandrino, è gestita dall’Enel e le sue acque sono utilizzate per la produzione di energia elettrica. Il Lago artificiale ha delle sponde facilmente accessibili, in alcune zone coperte da fitta boscaglia che offre riparo dal sole o dalla pioggia.

Le tecniche di pesca nel Lago di Cogliandrino.

In sintesi le tecniche di pesca da adoperare in questi splendidi laghi sono la pesca a mosca, spinning, Carp fishing, bassfishing, Ledgering e galla all’inglese, bolognese e canna fissa.

La fauna i pesci e cosa si pesca nel lago di Cogliandrino.

E’ possibile pescare nel lago Carpe, Persici, Cavedani e Black bass.

Cosa si pesca pescare a fondo nel lago di Cogliandrino.

La pesca a fondo nel lago può regalare belle catture di cavedani e carpe.

Cosa si pesca pescare a galla nel lago di Cogliandrino.

Certamente pescando a Bolognese inglese è facile imbattersi nelle carpe e cavedani.

Cosa si pesca a Ledgering nel Lago di Cogliandrino.

Sicuramente le principali prede a ledgering in questo lago sono carpe e cavedani.

Cosa si pesca a spinning nel Lago di Cogliandrino.

Sicuramente i black bass sono le principali prede a spinning insieme ai cavedani.

Cosa si pesca a mosca nel Lago di Cogliandrino.

I black bass sono sicuramente le principali prede della pesca a mosca insieme ai cavedani.

Come Arrivare al Lago di Cogliandrino.

Raggiungere Lauria e imboccate la statale della Val Sinni. Dopo qualche chilometro vedrete la diga alla vostra sinistra. Ci sono diversi punti di accesso. Lago artificiale dalle sponde facilmente accessibili, in alcune zone coperte da fitta boscaglia che offre riparo dal sole o dalla pioggia.