Pesca con teleferica alla lampuga o capone

Pesca con teleferica alla lampuga o capone.


La pesca con teleferica alla lampuga o capone è molto semplice consiste nell’innescare un pesce vivo e costringerlo a muoversi lungo il filo lanciato. Infatti si lancia il acqua il solo piombo con un gommino salva nodo e si mette la canna in tiro nel picchetto. Sul filo lanciato si aggancia un moschettone robusto legato al terminale sul quale si innesca il vivo. Uno volta innescato il vivo si rilascia delicatamente in acqua in modo che nuoti liberamente ma solo lungo il filo lanciato.

L’attrezzatura canna e mulinello per pescare la lampuga o capone a teleferica.

Si utilizzano attrezzature pesanti per poter combattere eventualmente prede più grosse dei soliti pesci serra. Non è insolito che al vivo innescato per pesci serra abboccano pesci ben più grossi e combattivi come leccie amia e ricciole.

le canne per pescare il esce serra a teleferica sono di potenza superiore a 150gr  e mulinelli 10-14000 sono l ideale per questa tecnica di pesca. I mulinelli per la pesca in teleferica della lampuga o capone devono essere imbobinati con nylon di buona qualità del 0,35 al 0,45. ( In alternativa al nylon si possono utilizzare tracciati PE del 0,25-0,30).


Il Piombo per pescare la lampuga o capone a teleferica.

Il piombo deve avere un’ottima tenute sul fondo in modo da evitare che il pesce esca riesca a spiombare. Il secondo motivo per utilizzare un piombo del genere è per aiutare la ferrata della lampuga una volta allamato. Infatti si utilizzano piombi conici o piombi a piramide per pescare la lampuga a teleferica. La grammatura del piombo deve essere quella massima che riesce a lanciare la canna.

Il pesce esca da innescare per pescare il capone o lampuga a teleferica.

I migliori pesci esca per le lampughe sono il pesce azzurro, facilmente possiamo reperire leccie stelle e aguglie. Il pesce esca va innescato dopo aver lanciato la canna in acqua per poi liberarlo subito in mare. Bisogna Stressare il meno possibile il pesce esca in modo che resti vivo il più possibile. Il pesce esca va infilzato appena sotto pelle cercando di tenerlo fuori d acqua il meno possibile.

Il finale o terminale per pescare la lampuga o capole a teleferica.

IL terminale deve essere possibilmente in fluoro carbon del diametro dal 0,35 al 0,45 al quelle viene legato un robusto moschettone a una estremità mentre dall’altra si lega il cavetto d’acciaio da (25-35 Lb). Il cavetto d’acciaio si usa perché spesso le esche ingannano anche pesci serra. Un solo amo tipo beach del N°0/2 è ideale per innescare piccole leccie stelle. Mentre per innescare le aguglie si utilizzano due tre ami N°0/1.

Il periodo mesi e orari migliore per pescare il capone o lampuga a teleferica.

.Sarà opportuno tenere bene presente che la lampuga si avvicinano alle nostre coste a fine agosto fino agli inizi di ottobre. 

Dove pescare il capone o lampuga a teleferica

Per la pesca con teleferica alla lampuga o capone sicuramente si hanno più possibilità lungo le spiagge profonde. La teleferica è sicuramente un buon metodo per pescare il capone anche nelle imboccature dei porti dove è possibile.