pescare con il fegato.

In pochi hanno sentito parlare che è possibile pescare con il fegato come esca e sicuramente pochi di questi poi hanno provato ad utilizzarlo.  Il fegato chiaramente comprato in macelleria può essere di bue maiale o pollame. Si trova facilmente dal macellaio a un prezzo economico cosa che non guasta.  Il fegato è classificati tra le frattaglie. Il consumo prevalente di fegato per uso alimentare riguarda il fegato bovino, seguono quello suino e quello di pollo. Infatti sono questi che possiamo trovare facilmente in commercio. Anche il fegato di agnello e quello di coniglio possono essere utilizzati per la pesca.

pescare con il fegato in mare e cosa si pesca in mare con il fegato.

Sicuramente le caratteristiche delle esche che invogliano i pesci ad attaccarle sono visive e olfattive. Il fegato col suo colore e la ricchezza di sangue punta su entrambe i poteri attrattivi. Il fegato ha una consistenza molliccia piena di fibre che facilmente può essere tagliato a cubetti o strisce. Sicuramente durante una bella mareggiate in acque poco limpide i saraghi possono essere atratti dalla scia di sangue e odori del fegato. Altri pesci onnivori come i pesci balestra o pesci famelici come i pesci serra sicuramente attaccheranno bocconi preparati con il fegato.

Il fegato è utilizzato come esca con successo da molti lungo le coste italiane da molto tempo. Non è difficile trovare qualche anziano che lo usa con successo da anni. Infatti in molti lo utilizzano da prima che le esche erano vendute nei negozi di pesca. Fatto a cubetti è ideale per la pesca dei pesci pettini dalla barca. Alcuni affermano addirittura di aver pescato a fondo belle mormore ed orate.

Cosa si pesca in acqua dolce con il fegato.

Il fegato sicuramente è utilizzato nella pesca dei pesci gatto. In ambiente naturale il fegato è una buona alternativa alle classiche esche quando non funzionano. Pescando a galleggiante o a fondo è micidiale per le trote. Siluri e anguille infine sembrano ghiotti di fegato.

Bisogna fare attenzione che la pesca con il fegato o frattaglie è vietata in alcuni spot.