Pescare nel Lago Martin Pescatore

Pescare nel Lago Martin Pescatore di Volpiano Torino.


In questo articolo cercheremo di trattare come pescare nel Lago Martin Pescatore e con quali tecniche e i pesci presenti. Sicuramente uno dei migliori laghi per pescare le trote vicino a torino.  Infatti è a pochi chilometri dalla Città di Torino. Il lago Martin Pescatore di Volpiano fa parte della Assolaghi.

Pescando a spinning nel Lago Martin Pescatore.

Praticando lo spinning nel Lago Martin Pescatore si possono pescare sicuramente Trote fario ed iridee e lucci.

Pesca a fondo e feeder nel Lago Martin Pescatore.

Sicuramente appoggiando un amo sul fondo con la tecnica della pesca a fondo nel Lago Martin Pescatore è possibile pescare Trote fario ed iridee con la pastella.

I pesci del Lago Martin Pescatore.

Inoltre i pesci che si possono pescare nel Lago Martin Pescatore sono trote fario ed iridee e lucci.

Hot spot e zone di pesca migliori sul Lago Martin Pescatore.

Sicuramente gli hot spot migliori lungo le sponde del Lago Martin Pescatore oltre a dover essere praticabili dipendono anche dalle condizioni meteo e dalla tecnica di pesca. La sponda con il vento in faccia sopratutto se è uno dei venti dominanti in zona è sempre la migliore per la pesca a spinning e fondo.

Licenza e permesso di pesca per il Lago Martin Pescatore.

Sicuramente informazioni sulle licenza permesso e limitazioni di pesca per il Lago di Meugliano possono essere trovate sul sito della regione Piemonte. La licenza per la pesca in acque interne possono variare da anno in anno e sono pubblicate e gli aggiornamenti sono pubblicati sul sito della regione. In questo sito gli articoli non sono aggiornati periodicamente così vi invitiamo di informarvi dai siti istituzionali che regolamentano la pesca sportiva. Al momento il permesso per la pesca in questo lago è gestita da Assolaghi.

Come raggiungere il Lago Meugliano.

Il laghetto è facilmente raggiungibile da Torino prendendo la superstrada per l’aeroporto di Caselle; uscire poi per la ss 460 per Ceresole (uscita N.2). Dopo qualche chilometro, svoltare alla seconda uscita per Leini. All’incrocio quindi a sinistra per Leini e , dopo circa 1 Km ( si vede perchè c’è un semaforo lampeggiante), svoltare ancora a sinistra ( si trova il cartello per Volpiano).
Dopo aver svoltato a sinistra al semaforo lampeggiante, ci si ritrova in via Ciriè.
Percorso circa 1 Km per una strada asfaltata e piuttosto stretta, trovate sulla destra il cartello indicante il laghetto Martin Pescatore. Dopo cento metri di strada sterrata si giunge a destinazione.