pesci mangiano ma non abbocca misura degli ami e modello per le diverse esche

Pesci mangiano ma non abbocca misura degli ami e modello per le diverse esche.


Molte volte capita di vedere timide toccate ma i pesci mangiano ma non abbocca, queste timide toccate possono essere anche provocate da disturbatori come i granchi a volte sono i pesci ma per un errata scelta della misura e del modello di ami per quella situazione o esca non fanno allamare i pesci.

Come risolvere il problema quando i pesci mangiano ma non abbocca.

A volte capita che i pesci mangiano ma non abbocca. Sembra che si puliscono l’amo con coltello e forchetta. In moto credono che non siano i pesci ma altri animali acquatici come granchi e gamberi. Infatti è possibile che questo si lancino verso le nostre esche e le divorano, alzi la mono chi pescando in mare non ha mai preso una stella marina o un granchio. Sembra che questi animali abbiano un abilità particolare a pulire i nostri ami.

Questo è dovuto alla grandezza della bocca che fa si che non riescono ad ingoiare gli ami. Inoltre quando non troviamo l’amo sicuramente si tratta di un granchio che è riuscito a tagliare il filo. Ma quando vediamo una bella toccata difficilmente di tratta di qualche animaletto. Infatti sicuramente sono i pesci che riescono a far flettere le vette delle nostre canne.

pesci mangiano ma non abbocca

 Cosa fare quando troviamo l’amo pulito e non vediamo toccate o non troviamo l’amo.

Come accennato in precedenza se troviamo l’amo pulito o non troviamo proprio l’amo spesso si ha che fare con altri animali acquatici che non sono i pesci. Questi animali si nutrono cercando il cibo principalmente sul fondo. Per questo bisogna spostare l’esca dove non ci sono questi animaletti fastidiosi. Spesso granchi, pulci e gamberetti sono cosi veloci da non dare il tempo ai pesci di abboccare. Per prima cosa bisogna provare a cambiare la fascia si pesca. Bisogna provare a lanciare più lontano o vicino. Se troviamo ancora gli ami puliti senza nessun risultato è l’ora di alzare l’esca dal fondo. A questo scopo si possono utilizzar si pop up.

Cosa fare quando troviamo l’amo pulito e vediamo una bella toccata e ferriamo a vuoto.

Se vediamo belle toccate ma poi feriamo a vuoto è possibile che la misura e il modello dell’amo è sbagliato. Per questo si consiglia di leggere modello e misura degli ami per le diverse esche e pesci. Ridurre la misura degli ami spesso aiuta.

Gli ami per surf casting quale misure modelli utilizzare col mare mosso per evitare che pesci mangiano ma non abbocca.

Spesso la scelta degli ami per la pesca a surf casting ricadono sui classici aberdeen ma non sempre assicurano lo strike. I classici ami aberdeen spesso sono realizzati con struttura sottile e poco resistente e curva poco ambia non ideali per inneschi voluminosi. Per ridurre al minimo le possibilità di slamate o attacchi a vuoto è importante bilanciare la dimensione degli ami, con il tipo di esca e con la potenziale preda.

Misura e modello amo per innescare striscia di seppia o calamaro per insidiare spigola, orata e sarago.

La striscia di seppie o calamaro sono una delle esce maggiormente utilizzate nel surf casting in condizioni estreme per la loro resistenza in acqua. Sono ottimi per la pesca dei saraghi con pater noster ami del 4-6 di tipo beck su cui innescare strisce di circa 3-5 cm a fisarmonica. In alternativa, è possibile innescare le strisce di seppia e calamari lunghe circa 7-10cm sempre su ami di tipo  beck di misura 2-1/0 alla ricerca di orate. E’ consigliato un amo sempre di tipo BECK, di misura compresa tra 1/0 e 3/0 per l innesco di seppioline intere per insidiare le spigole.

L’utilizzo di bait clip è quasi indispensabile per guadagnare qualche metro ed  evitare di rovinare l’esca durante la fase di lancio.

Misura e modello amo per innescare filetti di sarda e cefalo per insidiare spigola e pesci serra.

La spigola come il pesce serra sono predatori insidiabili con lo short rovesciato. Gli ami per insidiare spigole e pesci serra sono uguali per tipo e si differenziano solo per il volume dell’esca utilizzata. Gli ami di tipo Beck della misura 2/0 – 4/0 sono ideali per innescare filetti di sarde e cefali.

pesci mangiano ma non abbocca

Per riassumere la scelta della misura e modello degli ami per il surf casting.

Come si evince da quello appena detto parlare della misura di ami in senso assoluto è un errore che molti pescatori compiono. La scelta va ponderata tenendo presente le dimensioni dell’esche   utilizzata e dalle possibili prede. Per questo si possono prendere in considerazione due macro scenari dividendo la ricerca di predatori e grufolatori.

Misura e modelli degli ami destinati alla pesca di spigole e pesci serra a surf casting.

Esca grossa ed amo importante è la regola assoluta. Anche se tempo fa si è creduto di dover nascondere completamente l amo nell’esca si può incorrere nel caso in cui la preda della vita potrebbe aggredire la nostra esca ed eludere l’amo stesso se di misura ridotta. Nel caso cerchiamo grandi pesci sicuramente andiamo ad utilizzare esche voluminose come strisce di cefalopodi, filetti di sarda e cefalo, o bibi da coffa ed è indispensabile che l’amo sia molto grande, anche a costo che sia visibile. Utilizzando ami generosi di tipo beck della dimensione 2/0 – 5/0 è assicurano lo strike con modelli tipo Bad Bass 327Gamakatsu 7535N.


Misura e modelli degli ami destinati alla pesca di saraghi ed orate a surf casting.

Sicuramente se si insidiano saraghi ed orate nella risacca o poco più a largo utilizzando terminali a due ami tipo pater-noster un amo del 2 o del 4 risulta l’ideale. Con pesci dall’apparato boccale più piccolo rispetto ai predatori anche i volumi delle esche come gli ami si riducono. Tra i modelli in questi casi possiamo utilizzare i  Nuclear MR21TRACK LINE M50.

Modello e misura degli ami per le diverse esche per evitare che i pesci mangiano ma non abbocca.

Sicuramente il modello e misura degli ami per la pesca è molto importante basta pensare che è l’anello di congiunzione tra tutto il nostro apparato di pesca è il pesce. Scegliere il modello e la  misura giusta di permette di ridurre le mangiate a vuoto e le slamature durante il recupero.

Misura e modello ami per americano.

Sicuramente per l americano si utilizza con successo i gli ami del modello aberdeen e beck. Gli aberdeen di misura piccola del 6-8 innescati con l americano sono utilizzati per selezionare tra i grufolatori i più grosso ad esempio per pescare le grosse mormore. I beck di misura più grande dal 4-1/0 innescati per le orate e spigole.

Misura e modello amo per innescare il bibi.

In breve per innescare il bibi piccolo sono ideali  aberdeen di misura da 1 a 6 per orate di media taglia e grosse mormore. Per i bibi di coffa e prede di grossa taglia si utilizzano beck dal 2 al 1/0.


Misura e modello amo per innescare il cannolicchio.

Se si innesca il cannolicchio sgusciato si utilizzano ami della misura dal 2 a 8 del modello aberdeen per grosse mormore, orate e spigole. Il cannolicchio intero per le grosse orate si innesca con ami robusti di tipo beck o aberdeen tipo F31 dal 2 al 2/0.

pesci mangiano ma non abbocca

Misura e modello amo per innescare il gambero intero o a pezzi.

In breve per innescare il gambero intero con o senza guscio si utilizzano ami aberdeen dal 2 al 1/0 ideali per la pesca di grosse mormore, spigole e balestra. Il gambero a pezzi si innesca su ami più piccoli dal 10 al 6 tipo 120 n ideali per la pesca a galla di leccie stelle, occhiate e sugarelli mentre i 420 n ideali per mormore e pagelli.

Misura e modello amo per innescare il granchio vivo.

Anche se si hanno catture occasionali di altri pesci sicuramente stiamo cercando l ‘orata se inneschiamo il granchio vivo la misura dell amo deve essere dal 2 al 2/0 e del tipo beck.

Misura degli ami e modello per innescare l arenicola.

Esca regina per la pesca della mormora con ami dal 12 al 8 del modello aberdeen e 420n.


Misura e modello amo per innescare Il coreano.

Esca molto valida per la pesca di diversi pesci. La misura degli ami per innescare il coreano dipende dalle dimensioni del coreano stesso e delle prede che si vogliono pescare.

  • Per pescare i pagelli col coreano si utilizzano ami 420 n dal 8 al 12.
  •  Si innesca il coreano per le spigole su ami tipo f31 dal 6 al .
  • Per le leccie stelle col coreano si utilizzano amo tipo 120 n dal 14 al 8.
  • i saraghi si pescano con ami dal 8 al 4 con di tipo beck o aberdeen.

Misura e modello amo per innescare il bigattino.

la misura degli ami per il bigattino dipende molto dalla tecnica che si adopera ma principalmente si utilizzano ami del modello crystal della misura dal 16 al 10.