Piombo cono o conici

Piombo cono o conici  per il Surf casting.


Il Piombo cono o conici fino a pochi anni fa era presente in ogni cassone dei pescatori di surf casting. Il cono utilizzato su fondali sabbiosi ha una buona tenuta sopratutto se il gancio è  decentrato. Tende a rotolare con corrente laterale per questo spesso e sostituito da piramidi.

Piombo cono
Piombo cono

La forma a cono del piombo non ha buone doti aerodinamiche come molti possono credere. Durante il lancio non vola con la punta in avanti ma tende a girare spostando in avanti il baricentro. Con questo assetto in volo il cono perde molto del coefficiente di penetrazione con una notevole perdita di gittata.

Piombo cono o conici Piombo cono o conici Un’evoluzione del piombo cono tradizionale nel corso degli anni è stata elaborata da Sandro Meloni. Il cono inclinato di Meloni  ha dimostrato  migliori doti 

In fase di lancio ruota e avanza con un assetto aerodinamico migliore rispetto al cono.  La tenuta al fondo aparità di peso aumenta rispetto al cono tradizionale, per questo in condizioni di mare molto mosso che necessitano coni tradizionali di 170 o 200 grammi con il cono inclinato di Sandro Meloni possiamo scendere rispettivamente di peso 150  180 grammi.

Tenuta del piombo cono

Tenuta del piombo cono
Tenuta del piombo cono

Il cono inclinato sul fondo viene spinto verso il basso dalla deportanza creata dalla forma e del gancio decentrato. Spingendo il piombo verso il basso durante il recupero trasmette alla  canna l’andamento del fondale. Questo cono insieme alla sfera viene utilizzato per sondare il fondale oltre che a mare mosso.

Piombo cono o conici durante il recupero Le grammature del piombo a cono in commercio sono molteplici e variano in base all’azienda produttrice. I più leggeri sono di circa 50 grammi fino ai più pesanti di anche oltre 250 grammi. Le grammature maggiormente usate sono 100 gr, 125 gr, 150 gr, 175 gr, 200gr. Spesso in commercio si trovano piombi  coni col peso in once.