Quale artificiale per iniziare con lo spinning in mare.

Sicuramente individuare con quale artificiale iniziare la pesca a spinning è un buon modo per approcciarci a questa tecnica. Ogni tipologia di artificiale ha un movimento diverso in acqua, alcune tipologie hanno bisogno di minori manovre e sono più indicati per chi inizia. Gli artificiali come jerkbait, raglou, jig a differenza di WTD, PopperLipless posseggono un movimento proprio anche se possiamo renderli più accattivanti con qualche jerkata. Utilizzando appunto questi artificiali anche i meno esperti possono avere grandi soddisfazioni per iniziare ad amare questa tecnica e con l’esperienza passare ad altri artificiali.

Jerkbait uno dei primi artificiali da acquistare per chi si avvicina e inizia a pescare a spinning in mare.

jerkbait per spigolaGli artificiali  jerkbait sono sicuramente fra le esche artificiali più utilizzate in mare per le grandi soddisfazioni che regala. Con gli artificiali jerkbait sono indicati per chi inizia con lo spinning e vuole insidiare spigole, pesci serra e barracuda. In sintesi è un minnow caratterizzato da un movimento proprio, compie più o meno ampie sbandate laterali. I jerkbait sono artificiali che si prestano bene alle jerkate in ogni direzione.

La forma dell artificiale jerkbait può essere più o meno affusolato e avere una paletta più o meno pronunciata. La paletta lo rende perfetto sia in acque basse se la paletta è piccola che in acque più profonde se invece ha una paletta pronunciata.

Raglou tra i primi artificiali siliconici o gomme da acquistare per chi si avvicina e inizia la pesca a spinning in mare.

raglouIl raglou è un’esca artificiale molto versatile utilizzata a traina, col barchino divergente e a spinning. Il raglou una volta in acqua e recuperato inizia a muovere la coda proprio come un piccolo pesce che nuota. Il movimento della coda determina proprio il potere catturante di questo artificiale che non ha bisogno di particolari manovre. In commercio troviamo raglou di diverse dimensioni ma tutti di pesi moto irrisori che hanno bisogno di una zavorra aggiuntiva per il lancio. La zavorra aggiuntiva per eccellenza da aggiungere ai raglou sicuramente sono le bombarde che ci permettono di pescare a notevoli distanze. Proprio utilizzando la bombarda e raglou è possibile pescare i tonnetti alletterati.

Quali metal jig tra i primi artificiale da acquistare per chi si avvicina e iniziare la pesca a spinning in mare.

light jigDi norma i metal jig da Vertical Jigging hanno un peso che varia dai 100 ai 300 grammi in quanto vengono utilizzati su fondali anche di 100 metri alla ricerca di predatori di taglia. Per lo spinning da riva si possono utilizzare i Light Jigging di peso inferiore. Queste esche possono essere modificate aggiungendo le ancorette per lo spinning perche di norma sono fornite di  assist hook. Gli assist hook sono ami legati con una cordicella di Kevlar e agganciati tramite un anellino nella parte anteriore dell’esca. I jig o meglio i light jig sono artificiali ideali per chi inizia perche volano bene e non hanno bisogno solo di un recupero veloce. Con i light jig si possono insidiare diversi predatori da riva come i tonnetti alletterati senza l utilizzo di bombarde o altre zavorre.

Quale artificiale per iniziare con lo spinning in acque interne.

Per chi inizia la pesca a spinning in acque interne sicuramente i laghetti sono gli spot più facili da frequentare insidiando trote e black bass con i Cucchiaini e i Minnows con paletta.

I cucchiaini tra i primi artificiali da acquistare per chi si avvicina e inizia la pesca a spinning alle trote e black bass.

cucchiaini pescaSicuramente i Cucchiaini rotativi tipo Mepps Ilba o Martin sono gli artificiali da avere nella cassetta per la pesca a spinning di trote e black bass. Questi cucchiaini non hanno particolare necessita di essere manovrate, possiamo sondare diverse profondità recuperandoli più o meno velocemente. I cucchiaini rotativi tendono a salire in superficie se recuperati a velocità maggiore e canna alta mentre tendono a lavorare più in profondità con recupero lento e canna bassa. Una buona strategia è avere diversi cucchiaini di colore diverso per provare i diversi colore e provare quale funziona meglio in base alle condizioni di luce.

Quali minnows con paletta tra i primi artificiale da acquistare per chi si avvicina e iniziare la pesca a spinning alle ai black bass e trote.

Quale artificiale per iniziareSicuramente i Minnows sono da avere dietro in ogni battuta a spinning in acque interne insieme ai cucchiaini rotativi per pescare i black bass e le trote. Questi artificiali come i cucchiaini non hanno particolare necessita di essere manovrate. Inoltre è possiamo sondare diverse profondità al contrario dei cucchiaini rotativi tendono a salire in superficie se recuperati a velocità minore e lavorare più in profondità con recupero più veloce. Una buona strategia è avere diversi minnows per colore forma e dimensione della paletta per provare quale funziona meglio nei diversi spot. Bisogna sapere che una paletta appena accennata è ideale per pescare in acque poco profonde mentre palette più grandi sono per fondali maggiori.