Ricetta pastella per trota

Ricetta pastella per trota o pastina per trota.


Sicuramente la ricetta della pastella per trota è molto simile a quella della pasta modellabile che usano i bambini per giocare o almeno la base. Infatti le due hanno una consistenza simile e non  sono tossiche, quindi potremmo utilizzare la pasta per bambini magari aromatizzata con essenze gradite alle trote. Sopratutto se si utilizza per la pesca a recupero tipo spinning è molto più importante forma e colore che sapore e adore. In alternativa possiamo realizzare le nostre pastelle per trota di sana pianta con semplici ingredienti che possiamo reperire al supermercato sotto casa.

Ricetta pastella per trota a base di farina.

Ingredienti:

  • 240 gr di farina 00.
  • 400 ml d’acqua.
  • 150 gr di sale fino.
  • 1 cucchiai di olio di sarda o in alternativa  gambero, aglio quello che più ci garba. e altri attiranti e o feromoni reperibili
  • 2 cucchiaini di cremore tartaro.
  • Colorante alimentare q.b. ( Del colore desiderato)
  •  Brillantini q.b. (Sempre per uso alimentare come il colorante).
  • Se si desidera feromoni q.b.

Per realizzare la pastella per trote a base di farina bisogna versare il sale con la farina in un pentolino aggiungendo un pò alla volta l’acqua mentre si mescola per non far formare grumi. Una volta versata tutta l’acqua si mette il pentolino sul fuoco lento e si continua  mescolare fino ad ottenere una pasta compatta. Dopo aver lasciato raffreddare un pò si può lavorare con le mani per ottenere una pasta omogenea e che non si appiccica alle mani. Ottenuta questa pasta e possibile dividerla in porzioni per diversificarla per colori e aromi. Infine lavorandola sempre con le mani si aggiungono e mescolano il coloro colorante e gli aromi. Si consiglia l’utilizzo di guanti in lattice usa e getta in questa fase. Per conservarla basta un contenitore ermetico.


Ricetta pastina per trote a base di bicarbonato.

Ingredienti:

  • 100 gr. di bicarbonato.
  • 50 gr. di amido di mais.
  • 60 ml. di acqua.
  • 1 cucchiai di olio di sarda o in alternativa  gambero, aglio quello che più ci garba. e altri attiranti e o feromoni reperibili.
  • Colorante alimentare q.b. ( Del colore desiderato)
  •  Brillantini q.b. (Sempre per uso alimentare come il colorante).
  • Se si desidera feromoni q.b.

Per realizzare la pastella per trote a base di bicarbonato versare il tutto in un pentolino pentolino aggiungendo un pò alla volta l’acqua mentre si mescola per non far formare grumi. Una volta versata tutta l’acqua si mette il pentolino sul fuoco lento e si continua  mescolare fino ad ottenere una pasta compatta.Dopo aver lasciato raffreddare un pò si può lavorare con le mani per ottenere una pasta omogenea e che non si appiccica alle mani. Ottenuta questa pasta e possibile dividerla in porzioni per diversificarla per colori e aromi. Infine lavorandola sempre con le mani si aggiungono e mescolano il coloro colorante e gli aromi. Si consiglia l’utilizzo di guanti in lattice usa e getta in questa fase. Per conservarla basta un contenitore ermetico.

Ricetta pasta per trota a base di amido di mais.

Ingredienti:

  • 175 gr. di amido di mais (tipo Maizena)
  • 125 gr. di farina 00.
  • Circa 50 ml di acqua.
  • Olio q.b. di sarda o in alternativa  gambero, aglio quello che più ci garba. e altri attiranti e o feromoni reperibili.
  • Colorante alimentare q.b. ( Del colore desiderato)
  •  Brillantini q.b. (Sempre per uso alimentare come il colorante).
  • Se si desidera feromoni q.b.
  • Qualche goccia di paraffina.

La pastella a base di mais a differenza delle altre si prepara a freddo. Si inizia mettete in un contenitore l’amido di mais, la farina, la paraffina  e l’acqua a piccole dosi mescolando. Continuando a mescolare si aggiunge poi l’olio un pò alla volta fino a raggiungere la consistenza desiderata. Si aggiunge in fine il colorante alimentare ed eventualmente se desiderati i brillantini. Si consiglia l’utilizzo di guanti in lattice usa e getta in questa fase. Per conservarla basta un contenitore ermetico.