Sogliola occhiuta

Sogliola occhiuta , habitat, alimentazione, pesca ed esche.


La sogliola occhiuta (Microchirus ocellatus), è un pesce di mare della famiglia Soleidae.

Descrizione in sintesi delle sogliola occhiuta.

Molto simile, nella forma del corpo, alla comune sogliola e si distingue soprattutto per la caratteristica livrea, oltre che per le dimensioni molto più piccole (20 cm al massimo). La colorazione generale è bruna, nella parte anteriore ci sono alcune macchie scure indefinite, di cui è sempre presente una centrale più grande a cavallo della linea laterale; più indietro ci sono quattro macchie rotonde scure disposte regolarmente con centro più chiaro e circondate da una sottile linea gialla. La pinna caudale ha una fascia nera alla base, quindi una fascia giallastra ed è scura nella metà finale. La pinna dorsale e la pinna anale sono nere o scure marginate di bianco.


Brevemente l’habitat delle sogliole occhiuta.

Questo pesce è diffuso in tutto il mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico orientale tra lo stretto di Gibilterra all’Africa tropicale. Nei mari italiani è comune, soprattutto ad una certa profondità.
Popola i fondi sabbiosi, soprattutto nei dintorni di praterie di Posidonia oceanica o di Cymodocea nodosa. Si rinviene tra i 20-30 ed i 300 m.

L’alimentazione in breve della sogliola occhiuta.

Si ciba senza alcun dubbio di organismi bentonici come crostacei, policheti e molluschi bivalvi.

I metodi di pesca e come pescare in mare la sogliola occhiuta.

Nonostante le carni di questa specie sono ottime non ha molto valore economico per le piccole dimensioni, Spesso si cattura insieme alla sogliola comune soprattutto con apposite reti a strascico. Incappa talvolta anche nelle reti da posta. Occasionalmente abbocca alle lenze dei pescatori sportivi.

Brevemente l’esca migliore per la sogliola occhiuta.

Sicuramente l’esca che spesso inganna questo pesce sono gli anellidi (coreani,arenicola, tremolina e muriddu) innescati per la pesca a fondo di altre specie.

Dove pescare in sintesi la sogliola occhiuta.

Questa specie non è oggetto di pesca mirata dei pescatori sportivi per la difficoltà di dedicare una battuta a questo determinato pesce, ma si può incontra sui fondi molli, di solito a qualche decina di metri di profondità.

Periodo e mesi migliori in breve per la pesca la sogliola occhiuta.

Sicuramente è possibile imbattersi in questo pesce in una durante una battuta di pesca tutto l’anno, senza particolari differenze sensibili durante le diverse stagioni.