Gli oli essenziali per il carp fishing

Gli oli essenziali per il carp fishing per dare il giusto gusto amato dalle carpe.

[the_ad_group id=”44269″]

Gli oli essenziali per il carp fishing non si distinguono solo per essenza ma anche per i solventi utilizzati. Nonostante sono chiamati oli essenziali non tutti gli aromi sono estratti e diluiti nell’olio. [the_ad_group id=”44275″]  In commercio infatti troviamo le essenze nell’olio, nell’alcool etilico e glicole propilenico. Bisogna sapere che le carpe non distinguono i diversi profumi ma avverte i gusti e i cambiamento di pH nell’acqua dovuti al solvente ed aroma.

Quale solvente utilizzare in base al periodo per gli aromi da utilizzare nel carp fishing e quali sono le caratteristiche.

oli essenziali per carpe
oli essenziali per carpe

Gli aromi disciolti nell’etanolo sono utilizzati con temperature dell’acqua basse. Ottimo come solvente per gli aromi in Inverno e per le pescate veloci, La dispersione degli aromi con questo solvente avviene velocemente e in tutte le direzioni.

Gli aromi disciolti nel glicole propilenico come per l’etanolo la dispersione avviene in tutte le direzioni ma con una velocità inferiore rispetto al precedente. Adatto per diluire gli aromi per la pesca delle carpe durante ttu l’anno e sopratutto le stagioni temperate.

[the_ad_group id=”44270″]

Gli aromi disciolti nell’olio la cui dispersione avviene lentamente e verso l’alto, sono da preferire il periodo estivo con temperature dell’acqua molto alte.

[the_ad_group id=”44276″]

Sicuramente nei mix si possono utilizzare diversi aromi e diluiti in diversi solventi in modo da fruttare le diverse caratteristiche. Per esempio possiamo aggiungere  al mix del geranio disciolta nell’etanolo e sempre del geranio nell’olio, in modo che le boiles rilasciamo velocemente l’aroma e poi lentamente.

I principali oli essenziali delle spezie per carp fishing utilizzati per la pesca delle carpe.

  • Black Pepper. Dal sapore pungente lo si può abbinare a qualsiasi altro aroma ideale per aromatizzare ceci e semi di canapa.
  • Noce Moscata. Aroma delicato risulta essere molto gradito alle carpe sopratutto in estate.
  • Aglio. Sicuramente persistente e da impiegarsi con molta attenzione pochissime gocce possono aromatizzare anche un kg di mix.
  • Geranio. Essenza dal tipico odore floreale e fruttato allo stesso tempo, ottimo per aromatizzare il mais.
  • Bergamotto. Non essendo molto intenso può essere aumentato il suo dosaggio, si sposa bene con aromi prevalentemente fruttati.
  • Cannella. Essenza che risulta essere molto persistente, storico aroma del carpfishing. Ottimo il suo abbinamento con aromi fruttati ed impasti dolci.

[the_ad_group id=”44274″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *