zenzero per mix delle boiles

Zenzero per mix pasture e boiles per le carpe.

[the_ad_group id=”44269″]

Lo zenzero è una delle spezie è molto apprezzato sia nella produzione casalinga, sia nelle produzioni industriale di mix e boilies per le carpe. Particolarmente è utilizzato come spezia addizionate [the_ad_group id=”44275″] di farine animali. Questa spezia è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Zinziberacee e originaria dell’Asia orientale, che ha l’aspetto di una canna con grossi rizomi orizzontali tuberosi. Molto aromatici e dal profumo canforato, con sentore di Limone e di Citronella.

Lo Zenzero è un energico stimolante per la presenza di un olio essenziale di color giallino, prodotto dalla secrezione di particolari cellule ghiandolari. Dalla composizione molto complessa; la sostanza più importante è chiamata gingerolo e proprio questa dà il sapore intenso. Possiede una forte attività antiossidante sui grassi e altri cibi, facilitandone così la conservazione.

 

Viene coltivato come pianta medicinale fin da tempi remotissimi, ed è utilizzato essenzialmente come rimedio per le problematiche a livello gastro intestinale. Infatti è considerata la migliore spezia utile alla digestione. Per questo trova un utilizzo come spezia addizionale nei mix pasture e boiles per la pesca alle carpe oltre al suo potere attrattivo.

[the_ad_group id=”44270″]

[the_ad_group id=”44276″] Lo zenzero non ha particolari controindicazioni né effetti spiacevoli. Il suo composto attivo è il gingerolo, un parente della capsacina che con l’essiccazione o la cottura si trasforma in zingerone, più aromatico e meno piccante del gingerolo ma che ne conserva le proprietà. È senza dubbio una tra le spezie più allettanti a nostra disposizione, che conferisce alle esche un leggero tocco aromatico, fresco e piacevole.

 

La dose consigliata del zenzero quando e il periodo da aggiungere nei mix di pasture e boiles.

Lo zenzero è in grado di dare grossi benefici a tutti i tipi di mix e in qualsiasi stagione proprio grazie alle sue doti naturali e al suo gusto inimitabile. Inoltre risulta quindi sia gustativo che nutritivo mentre il suo ruolo attrattivo è limitato in quanto il dosaggio deve essere attentamente valutato per non coprire gli altri sapori e odori. Dosaggi consigliato compresi tra i 5 e 20 gr per kg di mix secco.

[the_ad_group id=”44270″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *