Pescare nel lago Ragogna

Pescare nel lago Ragogna.


In questo articolo cercheremo di trattare come pescare nel lago Ragogna e con quali tecniche e i pesci presenti.

Pescando a spinning nel lago Ragogna.

Praticando lo spinning nel Lago Ragogna si possono pescare sicuramente persici sole e reali, lucci e cavedani.

Pescando a galla bolognese inglese canna fissa e roubasienne nel lago Ragogna.

Certamente pescando a galleggiante nel lago ragogna  è facile imbattersi in tinche, scardole, cavedani alborelle e carpe.

Pesca a fondo e feeder nel lago Ragogna.

Sicuramente appoggiando un amo sul fondo con la tecnica della pesca a fondo o feeder nel lago Ragogna è possibile pescare tinche, carpe e cavedani.

I pesci del lago Ragogna.

Inoltre i pesci che si possono pescare nel lago Ragogna sono scardole, persici sole, alborelle, tinche, lucci, carpe, triotti, avironi, cavedani, cobiti e persici reali.

Hot spot e zone di pesca migliori sul lago Ragogna.

Sicuramente gli hot spot migliori lungo le sponde del lago Ragogna oltre a dover essere praticabili dipendono anche dalle condizioni meteo e dalla tecnica di pesca. La sponda con il vento in faccia sopratutto se è uno dei venti dominanti in zona è sempre la migliore per la pesca a spinning e fondo. Quando si pesca con la tecnica della passata, il vento contrario al “senso di marcia” del galleggiante, opera una trattenuta naturale molto redditizia.

Licenza e permesso di pesca per il lago Ragogna.

Sicuramente informazioni sulle licenza permesso e limitazioni di pesca per il lago Ragogna possono essere trovate sul sito della regione Friuli Venezia Giulia. La licenza per la pesca in acque interne possono variare da anno in anno e sono pubblicate e gli aggiornamenti sono pubblicati sul sito della regione. In questo sito gli articoli non sono aggiornati periodicamente così vi invitiamo di informarvi dai siti istituzionali che regolamentano la pesca sportiva.