ricetta pastura per carpe.

ricetta pastura per carpe.

[the_ad_group id=”44269″]

Brevemente con questa ricetta pastura per carpe possiamo realizzare la nostra pastura in modo molto economico è possiamo personalizzarla in base alle nostre esigenze e alla staggione.

[the_ad_group id=”44275″]

Ingredienti per realizzare 1 Kg circa di pastura per carpe per la pesca in estiva a galla col galleggiante e a fondo a feeder.

In breve questo mix di ingredienti con queste proporzioni è ideale per pescare le carpe in laghetto e fiume a galla col galleggiante o feeder a fondo in periodo estivo.

Brevemente la lista ingredienti della ricetta pastura per la carpa:

  • 250 gr. Di pane.
  • 150 gr. Di cocco essiccato.
  • 100 gr. Di farina di arachidi.
  • 150 gr. Di biscotti secchi macinati.
  • 200 gr. Di semi di canapa macinati.
  • 150 gr. Di farina di mais.

Possiamo mescolare tutti gli ingredienti e conservarli in un sacchetto ermetico per poi inumidirli con acqua la sera prima prima della pescata in modo che li troviamo ben amalgamati il giorno successivo. Bisogna aggiungere l acqua un pò alla volta e impastare fino ad ottenere la consistenza voluta. Sicuramente l’esca ideale da innescare sull’amo è il bigattino, Il mais e lombrichi.

[the_ad_group id=”44270″]

Ingredienti per realizzare 1 Kg circa di pastura per carpe per la pesca in inverno a galla col galleggiante e a fondo a feeder.

[the_ad_group id=”44276″]

In breve questo mix di ingredienti con queste proporzioni è ideale per pescare i cavedani a feeder in laghetto e fiume.

 Brevemente la lista ingredienti della ricetta pastura per la carpa:

300 gr. Di pane.

200 gr. di biscotti secchi macinati.

150 gr. Di farina di canapa.

150 Gr. di farina di arachidi.

50 gr. di coriandolo in polvere.

150 gr. di farina di mais.

Possiamo mescolare tutti gli ingredienti e conservarli in un sacchetto ermetico per poi inumidirli con acqua la sera prima prima della pescata in modo che li troviamo ben amalgamati il giorno successivo. Bisogna aggiungere l acqua un pò alla volta e impastare fino ad ottenere la consistenza voluta. Sicuramente l’esca ideale da innescare sull’amo è il bigattino, il lombrico e mais.

[the_ad_group id=”44274″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *