Farine ad alto valore proteico per mix boiles

Le farine ad alto valore proteico per mix boiles fatte in casa come quelle industriali.

[the_ad_group id=”44269″]

Tra gli ingredienti di volume per le boiles le farine ad alto valore proteico per mix boiles danno corpo e qualità al mix delle boiles per carpe. Naturalmente alcuni ingredienti ad alto valore [the_ad_group id=”44275″] proteico possono considerarsi anche di gusto e attrattivi. Importante conoscere le quantità e le percentuali da utilizzare per la preparazione casalinga delle nostre boiles. Le più comuni sono:

Farina ad alto valore proteico CASEINA per la preparazione di mix pasture granaglie e boiles.

CASEINA a differenza del primo risulta abbastanza legante e sembra garantire il naturale rilascio degli elementi delle boilies. La carica proteica è notevole risultando nel contempo anche abbastanza digeribile. In commercio si possono trovare diverse varianti: ACIDA ha la particolarità di rendere la boilies gommose in questa il valore proteico è spiccato, può arrivare anche al 90%! RENNENT come la prima ma con carico proteico superiore (95%) si ottiene attraverso un particolare processo di asciugatura. Dose consigliata 3-8% per kg di mix.

 

Farina ad alto valore proteico CASEINATO DI SODIO per la preparazione di mix pasture granaglie e boiles.

CASEINATO DI SODIO è una proteina del latte solubile in acqua, il suo fattore legante è alto ed ha la particolarità di essere molto leggero quindi va dosato cautamente. Viene utilizzato soprattutto per creare boiles nutre o popup.

Farina ad alto valore proteico ALBUMINA per la preparazione di mix pasture granaglie e boiles.

[the_ad_group id=”44270″]

[the_ad_group id=”44276″] ALBUMINA stesso tenore della caseina in fatto di potere legante e digeribilità. Risulta meno proteica ed in grado di rassodare le boilies facendo assumerne all’impasto la tendenza a divenire  compatto. Il risultato sarà una pallina particolarmente liscia, se l’obiettivo è ottenere palline dure e consistenti è quello che vi serve!!!! Dose consigliata 2-5% per kg di mix.

Farina  LATTE IN POLVERE per la preparazione di mix pasture granaglie e boiles.

Un altro ingrediente molto utilizzato è il LATTE IN POLVERE risulta molto attirante nonché gradito probabilmente a causa della massiccia presenza di sostanze dolci, carboidrati e ridotto apporto proteico. Non risulta sia molto digeribile e il suo potere legante è medio. Ha un difetto notevole che riguarda tra l’altro molti prodotti che derivano dal latte..tende a rallentare il rilascio delle sostanze contenute nelle boilies. Molto interessante risulta un suo derivato: il condensato di essenza di latte il quale risulta un ottimo prodotto, equilibrato e di grande effetto nelle lunghe pasturazioni. La dose dovrebbe essere compresa tra il 10 e il 20% per kg di mix.

[the_ad_group id=”44274″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *